DETOXME

21 GIORNI DI PURIFICAZIONE

MENTALE ED EMOZIONALE

UN PROGRAMMA PER LIBERARTI

DALLA TENSIONE

DETOXME

 

Un programma di 21 giorni per liberarti dalle tensioni mentali ed emozionali accumulate

e creare nuove abitudini sane in modo da migliorare ogni aspetto importante della tua vita

CHE COSA TI DÀ DETOXME

CHIAREZZA MENTALE

Lascia andare l’accumulo di pensieri negativi limitanti per ritrovare la tua lucidità mentale

STABILITÀ EMOTIVA

Impara a sentire e trasformare le emozioni disturbanti che bloccano il tuo benessere

ENERGIA E GIOIA DI VIVERE

 Ritrova la fonte della tua energia vitale e libera la tua capacità di godere della vita

LIBERA TE STESSO, LIBERA LA TUA VITA

IL PROGRAMMA INCLUDE

21 VIDEO DI FORMAZIONE

Ogni giorno un breve video per guidarti nel tuo viaggio di depurazione mentale ed emozionale. Scoprirai molto sul funzionamento della mente, delle emozioni e imparerai come trasformare ciò che ti limita

8 TECNICHE ATTIVE

Video che ti insegnano come eseguire correttamente le tecniche del programma così da trarne i massimi benefici. Se non vuoi praticare da solo, possiamo farlo insieme. Ti basta premere play e saremo lì con te

2 MEDITAZIONI GUIDATE

Prima di andare a dormire, o in qualsiasi momento, avrai 2 meditazioni guidate tra cui scegliere. Si basano sui pilastri fondamentali dell’alchimia della trasformazione: il perdono e la gratitudine

1 DIARIO INTERATTIVO

Il diario ti guida passo dopo passo. Puoi valutare il tuo stato d’animo prima e dopo aver eseguito una tecnica, scrivendo le tue esperienze. Così da misurare i benefici del tuo progresso

1 SESSIONE DI COACHING

Ricevi in regalo una sessione di coaching che potrai prenotare alla fine del tuo percorso. Il tuo DetoxME coach ti aiuta a dare valore ai tuoi progressi e insegnarti come mantenere il tuo nuovo benessere

GRUPPO FACEBOOK

All’inizio del percorso sarai inserito nel gruppo chiuso di Facebook, nel quale un DetoxME Coach, insieme agli altri partecipanti, saranno a tua completa disposizione. Qui potrai condividere e fare domande

DICONO I CLIENTI

AMO la tecnica del perdono. Posso fare sempre quella?
Mi sento più leggera e più “comoda” nel corpo. 

Claudia Capello

Ma ho deciso di portare il Diario sempre in borsa, come se fosse la mia agenda, perché ho deciso che prendermi cura di me, ha priorità su qualunque impegno. Così mi trovo un posticino da sola, scappando in bagno, o fermandomi in un parco sul tragitto. Quando sono con qualcuno che potrebbe capire lo invito a fare quell’esercizio con me, magari una respirazione, o lo stretching.
Richiede davvero poco tempo e va così in profondità da riuscire a risentirsi sotto tutto il rumore del caos quotidiano. Riesco a scaricare piccole frustrazioni e sento cosa mi turba senza esserne travolta. 
E’ davvero un bello strumento. 
Grazie!

Tiffany Peirotti

Pranzo post allenamento duro che mi ha costretto a stare in tempo presente e mollare ogni menata mentale. Respirare consapevolmente quando si è già centrati è come continuare a fare l’amore dopo l’orgasmo, una coccola cosmica, un abbandonarsi al flusso della vita, all’appagamento, alla gratitudine.

Andrea Malacco

Secondo spuntino…tecnica del perdono… mi perdono per essere momentaneamente così tanto disordinata dentro e fuori! 😂
Mi meraviglio oggi è stato tutto così “fluido” sul lavoro e fuori…tanta energia e pace e sorrisi…mi sembra incredibile…la stanchezza che sento di solito dopo essere stata con i miei studenti è tantissima, invece ho fatto tantissime cose anche dopo! Bello fare lo scuotimento insieme a loro…piace tanto, lavorano con ancora più entusiasmo …ed è l’ unico modo per me di attenermi al percorso del favoloso Detox ME …grazie siete fantastici!!😍💖

Daniela Calleghari

Crescere è impegnativo e bello…. crescere insieme è meraviglioso. 
Siamo quasi alla fine del percorso e posso dire che comincio a guardare il mondo e, soprattutto, il mio mondo con occhi nuovi e questa è una sensazione per me quasi inesprimibile. La vita si sta rivelando nei suoi aspetti più belli ed io mi sento, sempre di più, parte integrante di essa.
Grazie ragazzi per questa grande opportunità e per il vostro sostegno. 😚💖

Silvia Fasciana

Oggi (più di altri giorni) mi sono reso conto che la vita è un flusso continuo di cambiamenti… e che io devo imparare a lasciare fluire/dare spazio. Oggi mi sono sentito stanco, super energico, felice, grato, orgoglioso, di nuovo stanco, svogliato, solo, respinto, fallito, sconnesso, perso tra pensieri inconsci, in trappola, leggero, libero e infine molto fiducioso. Ma oramai fa già tutto parte del passato!

Luigi Bottasso

Tutti noi ci meritiamo il meglio, anche se a volte rinunciamo senza neanche provarci. Godete di ogni piccolo successo, siete stati bravi, qualsi cosa abbiate raggiunto, vi siete mosdi da dove eravate bloccati, e pensate che è un passo verso qualcosa di più grande, che in questo momento, forse, fate fatica anche ad immaginare…

Maria Maddalena Carollo

Fin dal primo giorno ho facilmente inserito le tecniche di colazione e cena nella mia giornata, con molto beneficio.
La mattina ho lo stesso sonno se anticipo la sveglia di un quarto d’ora, pur alzandomi presto si può fare! E l’effetto sulla giornata è impagabile. La cosa più sorprendente è che davvero anche pochi minuti sono sufficienti per mettere in moto un’energia diversa, che poi continua ad essere percepibile a lungo rilascio nel corso della giornata. Le fasi attive aiutano a svegliarsi e ad arrivare con maggior presenza alla fase di silenzio.
Ho notato un cambio soprattutto negli “spuntini”: i primi giorni mi sembrava molto difficile trovare spazi durante la giornata lavorativa. Questo è anche il motivo per cui in passato, pur conoscendo queste tecniche, non ero mai riuscita ad applicarle con continuità nel quotidiano. Faccio tanto nel fine settimana e fuori dal lavoro, ma in ufficio è un altro mondo.
E invece – sorpresa! – la voglia di attenermi al diario e il sostegno del gruppo mi hanno spinta a provare e adesso trovo più spesso del previsto vari spiragli in cui ricordare di respirare o tornare allo spazio del cuore.
Merito dei vostri suggerimenti: calma attiva camminando verso la stazione, tornare ai 21 respiri anche se sono con un’altra persona, ho trovato geniale e utilissimo il suggerimento di Mauri del Gibberish silenzioso! E poi ho ricordato il consiglio di fare ugualmente quello che si pensa di non poter fare: credevo non avesse senso fare una tecnica per 3 minuti, e quindi non ci provavo neanche. Invece l’effetto è potente e inaspettato.
Ovviamente ogni tanto aiuta trovare il tempo per una tecnica più lunga, dopo sarà più facile ricontattare in breve tempo quello spazio.
Immensa gratitudine per il nostro incontro e per l’opportunità di questo cammino insieme. 💓💓💓💓💓

Dania Bicchierai

Giorno primo! Prima sensazione fuori dal letto ECCITAZIONE, tutto è POSSIBILE!
Pedalata rilassante.. compilazione prime pagine del detox FATTO ✔
Assumo la mia “colazione” (acqua calda e probiotico) sentendo leggerezza, libertà, ordine.

Mi rendo conto che ho tanto bisogno di intensificare la fiducia che ho in me, nella capacità che ho di autosostenermi. BELLA!

Paola Capello

Quinto giorno di DetoxME…
Questa mattina sono particolarmente felice…
Sento estremante vicino al mantra del giorno perché è da poco che ho deciso di Amarmi, ma soprattutto di meritarmi Amore. Sento di avere un grande cuore, caldo, morbido, pieno di entusiasmo e felicità…Quando l’ho scoperto ero incredulo di come lo avevo trascurato, ma è bastato riconoscerlo, accoglierlo e Amarlo che subito ha ripreso a splendere e ad accompagnarmi in questa fantastica vita… la mia vita 😊 Vi amo con tutto il cuore ❤️ 

Iuri Gravina

Buongiorno bellezze!!! Stamattina mi sono svegliata con un velo di tristezza per un sogno fatto. Ero in ritardo e mi sono preparata velocemente. Ma in macchina ho liberato la mia mente con il Gibberish…ora mi sento più leggera 😊

La condivisione è la nostra forza, il sostegno reciproco, il nostro specchio, lo strumento per osservare…
Grazie a tutti per la vostra bellissima presenza.

Eliana Pizzonia

Oggi 6° giorno. Bilancio positivo, più leggera, se arriva il malumore mi centro e provo a correggere il tiro e visto che ci sono mi perdono perchè non tutto mi viene come vorrei. Via il giudizio e spazio ad altre possibilità, sbagliare è umano, migliorare è strepitoso. Talvolta ho cumulato più tecniche per motivi tempo/organizzativi (spuntino+pranzo, 2°spuntino+cena) piuttosto che rinunciare. I video con le tecniche li trovo utilissimi, i suggerimenti che offrono danno ancora più significato alle tecniche. La sera vado finalmente a dormire serena senza più quel sovraccarico di emozioni della giornata che mi facevano spalancare gli occhi nel mezzo della notte riempendomi la testa di mille pensieri e addio sonno almeno per qualche ora. La vostra presenza è palpabile, con voi mi sento in buona compagnia, riesco persino a sopportare FB. Vi Auguro un buon proseguimento di cammino, so che sarà così, anche senza farfalle nello stomaco perchè abbiamo degli strument efficaci per superare le difficoltà,insieme e… non è retorica.

Selenia Scano

Pranzo in orario decente!
Ho scelto la tecnica della centratura perché ascoltandomi, ho notato una sorta di appannamento. Dopo la tecnica mi é scappato un: “Wow!” 
Ora mi sento molto piú presente e centrata, e ho mangiato con piacere  Adoro le tecniche di respirazione! Vorrei sentirmi cosí sempre…Molto probabilmente le useró anche in altri momenti della giornata. 
GRAZIE ! ❤

Denise Noemi Ranieri

Dopo il terzo giorno e una notte difficile ecco il quarto. Cioè oggi. Nonostante il malessere ho ripreso le tecniche. Ho danzato gioiosamente con i piedi incollati a terra, ma scatenandomi in una sorta di danza del ventre. Mi sono sentita immensamente grata a chi ha inventato gli antibiotici, che mi stanno tirando fuori dal buco nero in cui ero caduta. Non so se riesco a perdonarmi per come per troppo tempo ho avuto poca cura del mio corpo. Ma ho ritrovato la mia forza e il mio coraggio. Anche quello di condividere cose sgradevoli e di infischiarmene dei giudizi. Malandata ma in grande consapevolezza. Grazie ragazzi…

Antonella Bonetto

Questo é quello che succede quando si comincia il secondo giorno di un nuovo viaggio meraviglioso chiamato DetoxME e si é accompagnati da persone stupende che ti sostengono mandandoti energia coraggio speranza e amore da km e km di distanza.
Poi certo, anche svegliarsi e cominciare la giornata ballando aiuta eh?!

Aldo Micari

Come sono cambiati i miei Chakra prima e dopo il risveglio dinamico di stamattina. Anche tutti i meridiani si sono riequilibrati e l’energia è aumentata, stabilizzandosi nella normalità, mentre all’inizio era piuttosto debole. L’analisi l’ho effettuata con il dispositivo Bio-Well che utilizzo per misurare il campo bio-energetico.
Vi risparmio i dettagli tecnici, il messaggio che vorrei portare è che il benessere che scaturisce dalle tecniche che abbiamo imparato con DetoxME è misurabile con adeguati strumenti di indagine! 

Angela Calcara

Non ci sono parole per le sensazioni che ho appena provato!! Wow!! 😍Mix di emozioni tra pianto, paura, gioia, libertà! Sono grata a me stessa per il coraggio di sperimentare tutte queste emozioni senza giudizio!

Emanuela Gianadda

DETOXME COACH

scopri di più di kendra

maurizio pirero

ildiko rejto

sara baldin

iuri gravina